giovedì 19 dicembre 2013

Hexis/Redwood Hill | 7" Split | Shove Records.

Gli Hexis suonano un potente black metal figlio del freddo e dell'oscurità norvegese. Sembrano direttamente usciti dai primissimi anni '90, quando il metallo nero faceva parlare di sè per via di chiese bruciate e war painting. Apprezzabilissimi. I Redwood Hill invece si muovono su coordinate quasi uguali ai loro colleghi di split, ma risultano più lenti e atmosferici, preferendo un suono lento e pesante piuttosto che l'assalto all'arma bianca. Pure loro molto apprezzabili. Tutti e due i pezzi appariranno sui rispettivi album che usciranno nel 2014. Il futuro della musica estrema passa anche da qui.

Shove Records | Facebook

Nessun commento:

Posta un commento