mercoledì 29 ottobre 2014

Dotok | Fondali Del Mare | Autoprodotto | Cd.

La riviera brucia ancora, per citare un vecchio slogan nonchè festival di tendenze oi! I Dotok da Rimini se ne escono con questo cd di hardcore tritaossa e spacca timpani, suonato alla velocità della luce, con voce idrofoba e che sembra debba spezzarsi da un momento all'altro. Mi ricordano alcune cose dei Sottopressione, degli Affluente e degli Alterazione. L'unica differenza è che i nostri riminesi suonano un filino più metalleggianti. Testi contro tutto e tutto, completano un gran bel cd. Grazie a Marco Morosini (ex Eversor) per avermi omaggiato della copia all'ultimo concerto a cui ci siam visti (ovvero Cripple Bastards).

Dotok | Facebook
Dotok | Bandcamp

Nessun commento:

Posta un commento