martedì 6 gennaio 2015

Abstracter | Wound Empire | Sentient Ruin Laboratories/Shove Records | Lp/Tape.

Il precedente lavoro dei californiani Abstracter, ovvero "Tomb Of Feathers", è stato veramente molto apprezzato dal sottoscritto. Ora mi trovo a recensire questo nuovo lavoro, in uscita il prossimo 10 febbraio. Bhè, non posso a fare altro che prostrarmi di nuovo. Un suono tenebroso, cavernoso, oscuro. Un letale mix di sludge, metal, black metal, doom e punk. I 4 brani sono tutti molto lunghi, ma non annoiano di certo. Ascoltare questo disco è come partecipare ad un sabba, affascinante e allo stesso tempo mistico. Non ci sono sufficienti parole per descrivere il loro suono. Fatelo vostro.




Abstracter | Facebook
Abstracter | Bandcamp
Sentient Ruin Laboratories | Facebook
Sentient Ruin Laboratories | Website
Shove Records | Facebook

2 commenti:

  1. il primo nastro mi aveva sconvolto,non vedo l'ora di sentire l'album

    RispondiElimina