domenica 18 gennaio 2015

Auden | Some Reckonings | V4V4 Records | Lp/Digital.

La musica è fatta di corsi e ricorsi e quindi era naturale che dopo quasi 10 anni di "morte apparente" pure l'emo rock tornasse sulle scene. E' il caso di questi Auden, attivi tra la fine degli anni '90 e l'inizio di quelli '00, che pubblicano il loro debutto dopo anni di quiete (si sono riformati nel 2014). Il suono è quello classico di gruppi come Van Pelt, The Get Up Kids, Fugazi, Motorpsycho ed altri "eroi" di quella decade ormai preistoria. Il disco fila via liscio come l'olio, non ci sono intoppi, il tutto risulta costruito e cesellato al millimetro. I suoni perfetti rendono questo disco molto intimo e a tratti cupo, la band (come recita il titolo) sta facendo i conti con sè stessa. Un prodotto quindi molto valido, che chiude un cerchio e ne apre immediatamente un altro. Se siete adepti del genere fatelo vostro, altrimenti è un'ottima introduzione al genere.

Auden | Facebook
V4V Records | Facebook
V4V Records | Web Site

Nessun commento:

Posta un commento