domenica 22 novembre 2015

Lamantide | Carnis Tempora : Abyssus | Shove Records/Here & Now Records/Epidemic Records/Black Fire Records/Framment Di Un Cuore Esploso/Icore Produzioni/ Cave Canem D.I.Y.| 12".

Il debutto su vinile dei Lamantide è una mostruosità contorta e multiforme, in grado di incanalare perfettamente le paure, le angosce, il senso di vuoto totale che si respira al giorno d'oggi. Il maelstrom che i nostri sono riusciti a creare è un qualcosa di tracendentale: è pura oscurità, senza nessun barlume di speranza. Il vortice di riff pesanti come macigni, si dipanano in un crescendo quasi mistico, in cui a violentissime accelerazioni grindcore frantuma ossa si contrappongono stacchi monumentali, in cui una voce urticante e vomitata sputa odio e dolore fisico e mentale, ma capace anche di decantare litanie funebri che conferiscono al tutto un grado ancora maggiore di perdizione. Il basso e la batteria sono il cuore pulante di questa bestia che si nutre dei lati peggiori dell'essere umano, e consente ai brani di sprofondare ancora di più nel buio più totale. A mio modestissimo parere ci troviamo di fronte ad uno dei migliori dischi usciti ultimamente nel panorama post hardcore metal dell'anno. Non vedo l'ora di vederli dal vivo.

Lamantide | Facebook
Lamantide | Bandcamp
Shove Records | Facebook
Here & Now | Facebook
Here & Now | Web Site
Epidemic Records | Facebook
Epidemic Records | Web Site
Black Fire Records | Facebook
Frammenti Di Un Cuore Esploso | Facebook
Icore Produzioni
Cave Canem D.I.Y. | Facebook

Nessun commento:

Posta un commento